The Green Philosophy

La VMC - Vignoni può vantarsi di perseguire da 40 anni, un'efficace politica ambientale e soprattutto negli ultimi anni, i grandi investimenti effettuati nel campo del risparmio energetico hanno portato ad importanti risultati.

La nostra politica ambientale

ha preso in esame i seguenti punti fondamentali:

  • Ottimizzazione e risparmio delle energie (elettrica e termica)
  • Riciclaggio di imballi ed altri materiali
  • Utilizzo di imballi riciclabili per i packaging dei prodotti
  • Controllo degli scarichi in atmosfera
  • Riduzione nell'impiego di prodotti chimici

one

Ottimizzazione e risparmio delle energie:

facciamo luce sul risparmio

L'attenzione per il risparmio energetico ci ha portati nel tempo verso una sostenibilità sempre maggiore. Come tutte le aziende produttrici siamo "energivori", e siamo partiti dai grandi numeri.

Impianto di cogenerazione e trigenerazione

Nel 2007 abbiamo installato un impianto di trigenerazione, per la produzione congiunta di energia elettrica, termica e frigorifera. Un generatore alimentato a gas metano, della potenza di 1.604 KWe, genera l'energia elettrica necessaria allo stabilimento. Recuperando il calore a valle del processo ricava acqua calda per il riscaldamento degli ambienti e vapore per i processi di lavorazione, trasforma poi l'energia termica in energia frigorifera necessaria alla climatizzazione delle sale di tessitura.

Impianto fotovoltaico

Nel 2012, presso la sede di Castel Goffredo, a seguito della rimozione e conseguente bonifica della copertura in Eternit di circa 5.000 mq, abbiamo attivato un impianto fotovoltaico su tetto, della potenza di 643,90 KEp. Siamo inoltre dotati di tutti i sistemi disponibili per un minore consumo dell'energia elettrica: i motori principali sono comandati da inverter che ne ottimizzano la resa, l'illuminazione interna ed esterna è a basso consumo e temporizzata, la climatizzazione è regolata da sistemi di controllo di temperatura.

Efficentamento energetico

  • La sostituzione delle macchine tessili con nuovi modelli più performanti ha comportato un risparmio dei consumi elettrici del 35%
  • L’istallazione di un nuovo sistema di illuminazione a Led ha consentito un risparmio del 50% nel consumo di energia elettrica.
  • La sostituzione dei motori elettrici di grande potenza con nuovi modelli di classe IE3 ha diminuito il consumo elettrico del 5%
  • L’utilizzo di un nuovo olio lubrificante non minerale, privo di idrocarburi oltre ad un minor impatto ambientale, ha portato un risparmio nei consumi elettrici del 15%.

two

Riciclaggio degli imballi

Continuiamo a rompere le scatole

Uno dei punti di forza della nostra politica ambientale è il recupero di tutti i tipi di imballo e degli scarti di lavorazione. All'interno del sito produttivo di Gottolengo abbiamo realizzato un'apposita AREA ECOLOGICA per il corretto stoccaggio dei materiali. Su una pavimentazione di cemento armato, realizzata appositamente per impedire qualsiasi contaminazione del terreno, sono posizionati i container dedicati alla raccolta differenziata di:

  • carta e cartone
  • plastica
  • oli e lubrificanti esausti
  • scarti di lavorazione tessile (fibre sintetiche e naturali)

Questi materiali vengono avviati ai processi di riciclaggio da aziende qualificate con cui abbiamo stretto accordi. Gli scarti di lavorazione tessile, ad esempio, vengono riciclati da una ditta specializzata e trasformati in imbottiture per arredo. Gli imballaggi in legno (pallets) e le cisterne vuote vengono rese ai fornitori per un futuro riutilizzo.

three

Utilizzo di imballi riciclabili per il packaging dei nostri prodotti:

nulla si crea e nulla si distrugge

In collaborazione con alcuni fornitori, abbiamo studiato attentamente l'ottimizzazione del materiale di confezionamento.

Tutti gli imballaggi che utilizziamo per la spedizione dei prodotti a marchio sono riciclabili, privi di ganci di metallo e realizzati con materiale riciclato. Facciamo particolare attenzione allo studio delle loro misure, per evitare sprechi di materiali e di spazi. Anche per le grafiche ci appoggiamo a fornitori che utilizzano vernici a basso impatto ambientale.

Per le vendite in private label la decisione sul materiale per il confezionamento spetta al cliente, quando possibile suggeriamo sempre l'impiego di materiali riciclabili.

four

Scarichi in atmosfera:

ci diamo delle arie

Nonostante la nostra azienda rientri tra le attività ad "inquinamento atmosferico scarsamente rilevante" (art. 272 comma 1 del d. lgs. 152/06), con la stretta collaborazione di una società specializzata e qualificata in materia, monitoriamo costantemente il livello delle emissioni, realizzando puntualmente gli organi competenti in materia ambientale.

five

Riduzione dell'impiego di acqua e prodotti chimici:

la formula giusta

Agli inizi degli anni '70 siamo stati i primi, all'interno del distretto tessile, a realizzare un impianto biologico per la depurazione delle acque impiegate nella fase di tintura. Abbiamo sviluppato un sistema tecnologicamente innovativo per il prelievo, filtraggio, addolcitura e recupero termico delle acque di tintura che ci consente un risparmio del 30% rispetto ad un processo tintoriale tradizionale. Utilizziamo coloranti e prodotti ausiliari per tintoria non nocivi, atossici ed anallergici, nel rispetto delle norme europee più recenti. I prodotti utilizzati sono gestiti da un sistema automatico di pesatura, dosatura ed introduzione, governato da un software di ultima generazione. Grazie a questa attenta attività di gestione abbiamo ottenuto la certificazione Oeko-Tex Standard 100.

six

Siamo una

"Eco-Factory"

Crediamo nell’energia rinnovabile, abbiamo investito 3.500.000 € per:

  • contribuire alla salvaguardia dell'ambiente 
  • ridurre i costi di produzione 
  • rendere coscienti i ns. clienti dell’importanza di adottare una "green philosophy”

Visti da vicino

Vignoni Private Label

La formula del successo

Un viaggio nel futuro

Qualità a fior di pelle

The Green Philosophy

Vignoni persegue da 40 anni un'efficace politica ambientale.

politica ambientale

Area Riservata